Primo premio provinciale Scuola Digitale" per i ragazzi della 1A Scientifico 3.0: 1000€ per sostenere lo sviluppo del loro progetto

Giovedi 13 febbraio 2020, presso l'Istituto Cappellini-Sauro della Spezia, ha avuto luogo una "sfida" tra 11 scuole della Provincia: 6 del Primo ciclo e 5 del Secondo ciclo di istruzione.

La manifestazione è stata organizzata nell'ambito del progetto “Premio Scuola Digitale”, iniziativa del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che intende promuovere l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane nell’apprendimento e nell’insegnamento, incentivando l’utilizzo delle tecnologie digitali nel curricolo, secondo quanto previsto dal Piano nazionale per la scuola digitale, e favorendo l’interscambio delle esperienze nel settore della didattica innovativa. L’Istituto Parentucelli-Arzelà ha approdato alla fase finale provinciale dopo una selezione interna che ha visto coinvolte le classi prima e seconda del liceo scientifico ad indirizzo 3.0.

Il progetto presentato all’incontro è Radicon: un’app per tenere monitorati i propri consumi, per segnalare le zone da pulire della città e guadagnare ‘radicoins’ quando si vanno a pulire … in divenire e da consolidare grazie anche al premio ricevuto.

L’Istituto Parentucelli-Arzelà con l’indirizzo 3.0 intende coniugare tradizione ed innovazione, intende promuovere un utilizzo consapevole e responsabile della tecnologia

Le classi del corso 3.0 beneficiano di un ambiente di apprendimento digitale volto a favorire lo scambio tra pari, facilitare la discussione e la condivisione, affrontare insieme agli insegnanti problemi di primaria importanza come la sostenibilità, la mobilità, l’opportunità da protagonisti.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.